Descrizione Progetto

Cantine Le Grotte

Tutti i principali rossi pugliesi ed un assortimento importante di bianchi.
Vini fermi e frizzanti prodotti solo da uve dei propri vigneti.

Un vino che nasce dalla pietra.

Ad Apricena, il nome Dell’Erba, è associato al Gruppo Franco Dell’Erba, leader mondiale nell’estrazione e lavorazione di Marmo. Pasquale Dell’Erba ha, negli ultimi dieci anni, letteralmente “piantato viti nella roccia”. Siamo ai limiti nord del Tavoliere di Puglia, una pianura fertilissima che in questo preciso punto ha un problema e una risorsa: l’affioramento in superficie di rocce.

Pasquale ha utilizzato i potenti mezzi delle sue cave per “domare” quei terreni rocciosi e allo stesso tempo fertili, ha arato la pietra e l’ha sminuzzata, l’ha rimescolata con la terra fertile e qui ha piantato le sue viti. I vini di questa cantina risentono fortemente di questa unica e specifica caratteristica dei vigneti.

L’edificio della cantina, di recentissima costruzione, è situato accanto alla sede del Gruppo Franco Dell’Erba, ai margini della proprietà agricola che si estende per 1000 ha di cui 50 sono vitati. Siamo nella parte Nord della Puglia, ai piedi del Parco Nazionale del Gargano. Dalla cantina, ad est, si vedono il Lago di Lesina, il Mare Adriatico e, nelle giornate con buona visibilità, le Isole Tremiti.

Qui si coltiva e vinifica : Nero di Troia, Primitivo, Syrah, Montepulciano, Cabernet Sauvignon, Bombino, Falanghina. Tutti vini che dalla mineralità di queste terre e dalla vicinanza al mare acquisiscono una carattere pieno ed intrigante.

Regione: Puglia

Dimensioni azienda: 1000 ha circa di cui 50 ha vitati

Produzione azienda: 200000 bottiglie

Agronomo: Biagio Cruciani

Enologo: Ciro Spadone

Web: www.cantinelegrotte.it

La produzione

Nero di Troia, Primitivo, Syrah, Merlot, Montepulciano, Petit Verdot, Falanghina, Moscato, Bombino, Trebbiano, Chardonnay