Descrizione Progetto

Biologica Ciucci

Tra il Lazio e l’Umbria, nella Provincia di Viterbo,
lungo il corso del fiume Tevere c’è una azienda biologica da sempre.

“Spremiamo solo biologico” questo il loro motto.

Antonio e Federica Ciucci hanno ereditato dalla loro famiglia la voglia di fare bene e di “fare biologico”. L’azienda agricola si estende per oltre 400 ettari nella provincia di Viterbo, al confine tra Lazio e Umbria e, al centro di questo paradiso naturale, le vigne e l’uliveto trovano un ambiente perfettamente preservato, al riparo da qualsiasi contaminazione.

Qui, con l’appassionato contributo di Simone Carrino, giovane enologo che nelle coltivazioni biologiche e nei vini naturali trova la sua specializzazione, l’ azienda agricola Ciucci produce vini con l’obiettivo di farli somigliare, nel gusto, alla naturalezza e alla purezza di questi luoghi.

I vitigni sono quelli tradizionali del territorio, Sangiovese, Violone (una versione locale del vitigno Montepulciano), Malvasia con un tocco di estro dato dal Vermentino e la potenza dei vitigni internazionali come il Merlot.

Regione: Lazio

Dimensioni azienda: 450 ha di cui  20 ha vitati

Produzione azienda: 100000 bottiglie

Agronomo: Simone Carrino

Enologo: Simone Carrino

Web: www.biologicaciucci.com

Gallery

Un po’ di noi in immagini.

La produzione

Sangiovese, Violone, Merlot, Cabernet Sauvignon, Malvasia, Vermentino, Fiano, Incrocio Manzoni